Wedding Planner, la direttrice artistica del giorno più bello

Wedding Planner, la direttrice artistica del giorno più bello

Wedding Planner, la direttrice artistica del giorno più bello

Alla scoperta di un mestiere tanto in voga quanto misterioso: il/la wedding planner

Siete pronti a compiere il grande passo ma volete evitarvi il carico di stress che l’organizzazione di un matrimonio comporta?
Allora quello che fa per voi è sicuramente un/una wedding planner di fiducia.

La figura del wedding planner, termine che può essere tradotto in italiano come organizzatore di matrimoni, è sempre più richiesta per offrire consulenza su un tema tanto importante e al tempo stesso delicato come quello dell’organizzazione di un matrimonio.

Se stai cercando una wedding planner sei nel posto giusto!

Fra i tanti event manager di Ventievènti infatti figurano anche alcuni fra i migliori wedding planner che puoi riuscire a reperire nel mercato. Quindi cosa aspetti a richiederci un preventivo per organizzare il tuo matrimonio cliccando qui?

Se invece vuoi saperne di più riguardo questa nuova figura professionale prosegui nella lettura di questo approfondimento.

Chi è una wedding planner?

Una wedding planner è una event manager ma con competenze specifiche nel settore wedding e con una grande capacità creativa ed anche visionaria. D’altronde il termine wedding in inglese si può tradurre proprio con matrimonio.

All’inizio diffusa dagli Stati Uniti d’America, la wedding planner – grazie all’influenza della cultura social e cinematografica – è diventata rapidamente un vero e proprio status symbol.

La particolarità di questa figura è quella di saper entrare in empatia con i committenti per capire quali sono le loro aspettative del giorno più bello della loro vita: il giorno del matrimonio. Il saper entrare in empatia con i committenti è fondamentale per questa professione dal momento che si occuperanno di tutti gli aspetti organizzativi delle nozze.

Come avrai capito quindi, l’organizzatore di matrimoni, è un professionista che possiede diverse abilità. Deve essere in grado di deliziare gli occhi degli sposi e degli invitati grazie al suo buon gusto, deve essere in possesso di una notevole dose di savoir faire per tenere testa alle bizze degli sposi, deve sapersi organizzare.

Infine, ma non per questo meno importante, deve riuscire anche ad avere una visione d’insieme e riuscire a portarla a compimento. Incorrere in tranelli è  semplice ed è sempre bene evitarlo!

 

Cosa fa un wedding planner?

Per un wedding planner, il primo passo per organizzare matrimoni di successo, come abbiamo scritto anche qui sopra e come non ci stancheremo mai di ripetere consiste nell‘interpretare correttamente le aspettative dei futuri sposi. Per questa è necessaria una buona dose di empatia, come appunto scrivevamo qualche paragrafo più sopra.

Il Wedding Planner quindi, una volta che è stato ingaggiato dovrebbe stilare un piano definitivo per l’organizzazione del matrimonio, comprensivo di tutti i servizi richiesti e delle relative scadenze.

Prima di stilare questo piano però dovrebbe interpellare la coppia che si sposerà per cercare di capire il budget che avrà a disposizione. Possiamo tranquillamente affermare infatti, forti della nostra esperienza in questo settore, che il primo compito di un wedding planner è quello di non sforare il budget.

Tra le prime cose da fare c’è la scelta della location: l’event manager che avete scelto per il vostro matrimonio dovrà consigliarvi nella ricerca di un ambiente che incontri i vostri gusti. Allo stesso tempo si dovrà trattare di un luogo che sia adeguato anche dal punto di vista della struttura.

Non solo scegliere la giusta location e rispettare il budget

Una volta scelta la location si dovrà passare all’aspetto estetico del matrimonio vero e proprio.

Il wedding planner dovrà quindi aiutare la coppia nella scelta di un tema o di uno stile per il giorno delle nozze, ad esempio alcuni dei più diffusi sono i seguenti: country, shabby-chic, romantico, retrò, ecologico ecc.

E’ in base allo stile che verranno scelti e/o realizzati appositamente allestimenti unici ed originali che andranno a decorare la location per il ricevimento ma anche quella della cerimonia di matrimonio. L’obiettivo dovrà essere quello di creare una sorta di fil rouge affinché l’evento risulti stilisticamente coerente. E sempre in base allo stile dovranno essere presenti alla festa di nozze anche i giusti intrattenimenti oltre che un catering appropriato.

Inoltre, compito del wedding planner è quello di fare da guida agli sposi nella scelta delle bomboniere e dei wedding favors coordinati ai colori e al tema del matrimonio ma non solo. Potrete anche usufruire di questa nuova figura professionale per scegliere gli abiti da cerimonia e relativi accessori, sia per lui che per lei, più appropriati.

Un bravo Wedding Planner quindi sa gestire in modo efficiente tutta la macchina organizzativa che sta dietro al matrimonio, prevenendo eventuali imprevisti e intervenendo tempestivamente prima che gli sposi abbiano il tempo di accorgersene, affinché tutto proceda secondo i piani.

L’importanza di dire di no

Potrà sembrare un controsenso ma uno degli aspetti fondamentali per un wedding planner è quello di saper dire di no. Infatti il compito più importante di event manager specializzato nell’organizzazione di matrimoni è quello di far rispettare il budget che la coppia ha messo a disposizione per l’evento.

Un compito che è già molto difficile di per sé se dal momento che comunque non può rischiare di disattendere le aspettative degli sposi e delle loro famiglie.

Per questo un vero professionista del settore deve essere capace di dire NO di fronte ad aspettative irrealizzabili che non consentirebbero di avere un risultato di qualità.

Organizza il tuo matrimonio con Ventievènti!

Il motivo per cui siamo stati in grado di descriverti qual é il ruolo di un o una wedding planner è proprio perché ci occupiamo anche di organizzazione di matrimoni.

Se hai letto fino a questo punto dovresti quindi avere chiaro chi è e cosa fa questo event manager specializzato in matrimoni. Se stai per sposarti, avrai di certo colto i vantaggi che comporta rivolgersi ad una figura di questo tipo.

Cosa aspetti quindi a richiedere un wedding planner per il tuo matrimonio cliccando qui?