Sempre più stranieri si sposano in Umbria: come mai?

Sempre più stranieri si sposano in Umbria: come mai?

Sempre più stranieri si sposano in Umbria: come mai?

Come mai sempre più stranieri si sposano in Umbria? Il cuore verde d’Italia registra un forte aumento dei destination wedding

Sono passati 90 anni da uno dei più illustri matrimoni che siano mai svolti in Umbria: quello fra Giovanna di Savoia ed il re Boris III di Bulgaria. Era infatti il 25 ottobre 1930 quando la principessa si sposò con il re di Bulgaria.

Potrebbe proprio essere questo matrimonio ad essere considerato come il precursore di quel turismo matrimoniale che porta sempre più stranieri a sposarsi in Umbria. 

Se sempre più stranieri si sposano in Umbria è merito infatti della recente tendenza a sposarsi all’estero, sulla scia di coppie famose del mondo dello spettacolo. Di certo saprai che George Clooney e Amal Alamuddin si sono sposati a Venezia, così come Tom Cruise e Katie Holmes sul lago di Bracciano. Un tendenza che in Umbria è cominciato proprio con una cerimonia regale celebrata dal padre Custode Antonio Maria Risso nella Basilica Superiore del Sacro Convento.

Inoltre, quello dei destination wedding è un settore, che prima della crisi dovuta al coronavirus, stava dando grosse soddisfazioni alla regione Umbria e che speriamo possa riprendere come prima. Noi di Ventiéventi ci occupiamo fra le altre cose anche di organizzazione di matrimoni, anzi siamo proprio specializzati in matrimoni per stranieri in Umbria.

Quindi se sempre più stranieri si sposano in Umbria magari speriamo sia anche per merito nostro! A questo proposito se desideri organizzare un evento richiedi il nostro servizio cliccando qui!

I dati del settore del destination wedding

Oggi, i dati dell’Osservatorio del Wedding Internationals resi noti a Ravello, dimostrano che l’Italia è diventata la metà europea preferita dei destinations wedding. Addirittuta a livello mondiale è la seconda: a superarla sono solo tropici e Hawaii.

Il giro d’affari di questo settore è a dir poco vertiginoso: basti pensare che nel 2014 andava oltre i 350 milioni di euro (intorno ai 6200 matrimoni) e nel 2015 superava i 400 milioni. Un giro d’affari ancor più vertiginoso se consideriamo anche i viaggi di nozze come un ulteriore motivo per cui gli stranieri si sposano in italia: il 90% delle coppie infatti è poi rimasta nel Bel Paese anche per il viaggio di nozze.

Se è vero che sempre più stranieri si sposano in Umbria, è altrettanto vero che ci sono altre regioni che fanno meglio del cuore verde d’Italia. Ad esempio il 43% di stranieri che decidono di convolare a nozze in Italia lo fa in Toscana, ed il 38% nella Costiera Amalfitana.

Tuttavia la nostra, pur essendo una regione piccola è particolarmente tranquilla e possiede dei siti antichi e fascinosi molto adatti a contenere tutta la cerimonia nuziale. Il fatto di essere poi praticamente ovunque circondati dalla natura è senza dubbio una motivazione in più per cui gli stranieri si sposano in Umbria. Con il suo 8% l’Umbria si attesta al terzo posto di questa speciale classifica prima di Venezia ed i Laghi.

Come mai sempre più stranieri si sposano in Umbria?

Abbiamo viso come il Cuore verde d’Italia sia una delle mete preferite per sposarsi in Italia. Ma come mai gli stranieri si sposano in Umbria in misura sempre maggiore?

Dati certi non ne esistono, possiamo solo fare delle supposizioni a riguardo. Sicuramente  l’Umbria che è proprio al centro dell’Italia, gode pur sempre del fatto che ovunque il Belpaese sia considerato come la terra dell’amore. D’altronde l’Italia è pur sempre un paese in cui c’è ancora passione, un elemento che riesce a far sognare i giovani amanti. Inoltre l’arte del buon vivere unita alla bellezza delle dolci colline umbre non è seconda a nessuno.

Le location più quotate per sposarsi in Umbria sono quelle storiche come i numerosi castelli sparsi nel territorio umbro, oppure le cosiddette Country House. Gli stranieri si sposano in Umbria di solito in città come Assisi, in primis, seguite dai territori che circondano le città Perugia, Orvieto e Todi. Ognuna di queste città dispone di diverse location con panorami mozzafiato oppure una storia antica alle spalle ed una privacy rigorosa.

Location da sogno per gli stranieri che si sposano in Umbria ma non solo. Anche il cibo gioca un ruolo da protagonista in questa scelta. Non è semplice infatti trovare un menù ricco di specialità tipiche e buonissime per il proprio pranzo o cena di nozze, specialità vitivinicole oppure culinarie come i numerosi piatti a base di tartufo in grado di proporti la cucina locale.

Matrimoni per stranieri in umbria

Organizzare un matrimonio non è per niente facile. Le cose di cui occuparsi sono tantissime e tutte devono essere definite con cura. E quando le usanze e le culture sono diverse fra chi si occupa dell’organizzazione e chi invece deve affrontare il grande giorno, non è sempre facile fare in modo che tutto funzioni alla perfezione.

Siamo però convinti che se sempre più stranieri si sposano in Umbria è anche merito dei professionisti del settore wedding che sono riusciti a soddisfare i loro desideri. Professionisti fra cui rientriamo anche noi di Ventievéneti di diritto!

A questo proposito, se vuoi organizzare un matrimonio, perché non ti rivolgi al nostro servizio di organizzazione eventi cliccando qui?

posta un commento