5 consigli utili su come scegliere il fotografo per il tuo matrimonio

5 consigli utili su come scegliere il fotografo per il tuo matrimonio

5 consigli utili su come scegliere il fotografo per il tuo matrimonio

Come fare per scegliere il fotografo per un matrimonio? Ecco alcuni consigli che sicuramente ti torneranno utili!

Il giorno del fatidico “Sì” si sta avvicinando, l’ansia ti sta assalendo e non sai più dove sbattere la testa. Tanto che, magari con tutto quello che ti frulla in testa non sei stata/o ancora in grado di scegliere il fotografo per il tuo matrimonio!

E come si fa a sposarsi senza aver ancora deciso chi sarà a scattare dei dolci ricordi del giorno più bello della tua vita? Impossibile!

Tuttavia se ti trovi in questa situazione, oppure se stai cercando consigli su come fare per non ritrovartici quando ormai è troppo tardi, non disperare. Il nostro staff è lieto di metterti la propria esperienza a tua disposizione per cercare di darti una mano. Abbiamo infatti chiesto loro, data la pluriennale esperienza nel settore di stilare una breve lista con i migliori consigli su come scegliere il fotografo per il vostro matrimonio.

PS: sappiamo benissimo che organizzare un matrimonio non è affatto semplice. Pertanto, visto che sei qui, perché non provi a richiederci un preventivo per il tuo matrimonio cliccando qui?

Il fotografo per il matrimonio: una figura indispensabile

Uno dei professionisti che sicuramente non possono mancare il giorno del tuo matrimonio è sicuramente il fotografo.

Tutti infatti vorranno dei ricordi indelebili del giorno più importante della tua vita. Ed è proprio il fotografo colui che li realizzerà catturando i momenti più emozionanti della giornata e trasformandoli in immagini. Delle immagini che non saranno solamente una testimonianza dell’evento ma che saranno delle vere e proprie opere d’arte che potranno essere riviste in qualsiasi momento.

Saranno proprio queste immagini, fissate su pellicola o archiviate in hard disk o dispositivi simili, che a distanza di anni vi faranno rivivere le stesse emozioni che avete provato il giorno delle vostre nozze. Inoltre le foto delle vostre nozze potrebbero tornare utili non solo a voi ma anche ai vostri amici e parenti e perché no, un domani anche ai vostri figli. A tutti noi infatti sarà certamente capitato di sfogliare gli album delle foto del matrimonio dei propri genitori insieme a loro!

Quindi ecco spiegato brevemente perché è importante scegliere il fotografo per il vostro matrimonio. Tra poco cercheremo anche di spiegarti come scegliere il fotografo per il matrimonio più adatto a te!

Sei pronto? Allora prosegui nella lettura!

Come scegliere il fotografo per il tuo matrimonio: inizia a scegliere lo stile delle foto che ti piace e definisci il budget

Una delle cose più importanti da tenere in conto quando si sceglie il fotografo è valutare attentamente il suo stile fotografico. Solo così potrai scegliere quello che più soddisferà i tuoi gusti.

Ad esempio, uno stile che va molto di moda ultimamente è il cosiddetto stile “reportage”. Con questo termine si intende un servizio fotografico per il matrimonio che non si limita alla sola cerimonia, ma che è più simile ad un racconto per immagine dell’intera giornata del vostro matrimonio. Un racconto che però non sarà meramente cronologico ma che si intreccerà immancabilmente con la fotografia artistica, proprio come avviene nei reportage fotografici di scenari politici o di guerra.

Una volta che hai scelto lo stile del servizio fotografico puoi tranquillamente stabilire il budget da destinare a questo professionista ed in base a questo scegliere il fotografo per il tuo matrimonio. Solitamente si tratta di una cifra intorno al 10% del budget totale che hai intenzione di investire per le tue nozze. Con questa cifra dovresti riuscire ad assicurarti un professionista di altissimo livello che faccia un lavoro perfetto, regalandoti un album di nozze unico e personalizzato.

La ricerca di un fotografo per il tuo matrimonio

Iniziare con largo anticipo la ricerca di un professionista del settore è sicuramente un consiglio d’oro su come scegliere il fotografo per il matrimonio. Di solito infatti i migliori professionisti sono molto richiesti e quindi, se tarderai a metterti in contatto con loro potresti ritrovarti con un nulla di fatto.

A seconda del periodo in cui ti sposerai, alta o bassa stagione, potrebbe essere necessario contattarlo un anno o sei mesi prima.

Per facilitarti nella ricerca puoi sempre rivolgerti a noi cliccando qui e compilando il form nella pagina che troverai.

L’importanza del colloquio con il fotografo

Prima di scegliere un fotografo per il tuo matrimonio ti consigliamo sempre di conoscerlo di persona. Questo perché per essere sicuro o sicura del risultato finale, devi cercare di stabilire con il professionista una connessione. D’altronde devi considerare che il fotografo ti starà accanto in ogni momento durante la cerimonia e durante i preparativi ed i festeggiamenti. Pertanto devi anche conoscere il suo modo di lavorare, per capire se realmente è quello che fa per te.

A questo proposito potrebbe essere utile prepararti una lista di domande con gli eventuali dubbi che ti frullano in testa. Se vuoi che tutto sia personalizzato, pensa a qualche suggerimento da dare al fotografo perché lavori nel modo che preferisci.

Tutti questi suggerimenti che ti abbiamo dato serviranno anche a creare un feeling con il fotografo che sceglierai in modo che, quando sarà il momento sarai in grado di fidarti di lui lasciandolo lavorare in libertà.

Come scegliere un fotografo per il matrimonio: esperienza o giovani rampanti?

Se hai seguito passo passo quanto abbiamo scritto fino a questo momento sei già a buon punto. Tuttavia è necessario prendere in considerazione anche altri fattori nella scelta di un fotografo per le nozze.

Ad esempio l’esperienza del fotografo di matrimonio potrebbe essere fondamentale nella scelta. Scegliere un fotografo con una solida gavetta ed esperienza alle sue spalle è spesso garanzia di un risultato di qualità. D’altro canto la passione e l’entusiasmo dei fotografi più giovani può regalare a questi ultimi una marcia in più. Quindi prima di scegliere pensaci bene!

Se ancora non riesci a scegliere potresti verificare in giro, anche su internet, cosa si dice di loro. Potresti ad esempio rileggere le recensioni e le opinioni di chi si è già sposato per non lasciarti guidare troppo dall’ istinto!

Condizioni e contratto

A questo punto non ti rimane altri che valutare il contratto che ti proporrà il fotografo che hai scelto per il tuo matrimonio.

In particolare fai attenzione che sia chiaro e trasparente e che indichi nel prezzo concordato tutti i servizi compresi. Assicurati inoltre che specificato l’orario del servizio dato che il prezzo può essere calcolato anche ad ore. Inoltre cerca di capire anche quanto dovrai attendere prima che ti vengano riconsegnate le foto, in quante copie e la loro risoluzione!

Ovviamente i fotografi che Ventievènti ti metterà a disposizione qualora deciderai di affidarti a noi per il tuo matrimonio sono accuratamente selezionati e sono tenuti a rispettare quanto abbiamo scritto in questo riassunto.

Cosa aspetti quindi a richiederci un preventivo per organizzare il tuo matrimonio?

posta un commento